ASTA 286 - ARTE ISLAMICA E INDIANA include dipinti orientalisti (ONLINE)

Lot N: 0232

Arte Indiana

A wooden lacquered gaming box with Ganjifa playing card set Northern India, Rajasthan, 19th century

10 x 9.5 x 13 cm

Scatola rettangolare in legno laccato e dipinto con Ganesh sul coperchio e personaggi assisi sui quattro lati. Al suo interno sono contenute ca. 137 tessere (alcune potrebbero essere extra) circolari dipinte con semi in diverso numero e di diverso tipo tra cui spade, denari e conchiglie; personaggi, animali e divinità. Set completi ed antichi sono rari.

Sold at

Euro 160,00

...

Lot N: 0233

Arte Islamica

An ivory games piece engraved with dot-and-circle motif Fatimid Egypt or East Iranian region, 9th-11th century or later

2.5 x 3.5 cm

Chip restored at the top possibly originally hosting the knop which was separately carved and then fixed in place.

Sold at

Euro 800,00

...

Lot N: 0234

Arte Islamica

A pair of Mughal jade dies incrusted with emerald, spinel or ruby and sapphire within golden wire (kundan technique) India, 19th century

1 x 2.7 cm

Possibly originally part of a luxurious pachisi set. For a related example cfr. Freeman Fahid D., Chess and other games pieces from Islamic lands, Thames and Hudson, 2018, p. 259, cat. 112. Very small chips.

Sold at

Euro 1.000,00

...

Lot N: 0235

Arte Indiana

Five ivory gaming cards India, 19th century

4.3 x 6.2 cm

Rettangolari. facenti parte dello stesso set, il bordo inciso con bande geometriche, il centro inciso e dipinto con i semi del gioco. Si distinguono: sette uomini, tre e due uomini, cinque denari ed un elefante con lettiga. Corredato di perizia indipendente sull'antichità dell'avorio.

Starting Price

Euro 300,00

...

Lot N: 0236

Arte Islamica

A Gazhnavid style ivory openwork chess piece Persia, early 20th century or earlier

3 x 4 cm

A sezione cilindrica, con zona superiore a cupola decorata con petali cascanti, la banda centrale intagliata a traforo con figure di animali, tra cui un'anatra la cui iconografia non ha precedenti. Lo stile è ghaznavide, per un esemplare comparativo si veda Freeman Fahid D."Chess and other games pieces from Islamic lands" Thames and Hudson, 2018, cat. 30, pp. 98-99. Corredato di perizia indipendente sull'antichità dell'avorio.

Sold at

Euro 380,00

...

Lot N: 0237

Arte Islamica

Five Ayyubid marvered glass games pieces decorated with white trails over black background Egypt or Syria, 13th century

2.4 x 3 cm

For a related example cfr. Freeman Fahid D., Chess and other games pieces from Islamic lands, Thames and Hudson, 2018, pp. 237, cat. 102.

Starting Price

Euro 1.800,00

...

Lot N: 0238

Arte Islamica

Ten Abbassid mosaic glass (millefiori) games pieces Mesopotamia, 9th century

2 x 2 cm

For close related examples cfr. Freeman Fahid D., Chess and other games pieces from Islamic lands, Thames and Hudson, 2018, pp. 228-229, cat. 97 and cat. 100 p. 233.

Sold at

Euro 2.000,00

...

Lot N: 0239

Arte Islamica

A group of sixteen bone games pieces Egypt or Iran, 10th century

2.6 x 3.8 cm

Di dimensioni e forme diverse, per scacchi o backgammon, tutti intagliati con doppie linee parallele ed assembramenti di piccoli cerchi con occhiello centrale. L'origine del gioco degli scacchi viene comunemente fatta risalire a circa 1500 anni fa e all'India come madrepatria. Dal subcontinente raggiunsero facilmente la Persia e da lì, attraverso la dominazione islamica, raggiunsero il Maghreb e l'Europa attraverso Spagna ed Italia arabe. Nelle terre d'Islam il gioco ebbe rapida diffusione ed il suo apprezzamento si desume dalla quantità di trattati sul tema che sono giunti fino a noi tra i quali, purtroppo, non possiamo annoverare degli scritti dai maestri più famosi.

Sold at

Euro 2.500,00

...

First session 1-125 25/03/20

13:00

Second session 126-256 25/03/20

16:00

Third session 257-374 25/03/20

19:00

Exposition

NO EXPOSITION, LOTS VISIBLE ONLY BY APPOINTMENT.