ASTA 301 - ARTE ORIENTALE autunno

Lotto N: 0064

Arte Sud-Est Asiatico

Grande dipinto buddista raffiguranteTejaprabha assiso in trono Corea, dinastia Choson, XVIII - XIX secolo

213 x 135 cm

Thangka coreana dipinta a tempera su tessuto raffigurante il Buddha Tejaprabha assiso in trono tra Suyabrabha, il bodhisattva del sole, e Chandraprbha, il bodhisattva della luna e circondato da una moltitudine di numi celesti e personificazioni antropomorfe di varia natura. L'iconografia denota un interessante sincretismo tra buddismo e taoismo, tipico della composizione "seven star" diffusa nel XIX secolo. Eccezionale per dimensioni e qualità, il dipinto era probabilmente collocato in origine all'interno di un tempio di primaria importanza, dietro la scultura centrale. Per un esemplare molto simile si veda: The Cleveland Museum of Art, Acc. No. 1998.120. Provenienza: Collezione privata Toscana.

Base d'asta

Euro 1.800,00

...

Lotto N: 0111

Arte Himalayana

Copertina di libro Tibet, XIV secolo

72.5 x 26 cm

Importante copertina lignea finemente scolpita. Presenta una cornice con decori a bassorilievo fitomorfi, la porzione centrale rettangolare ospita un intricato gioco di foglie e animali che avvolgono tre personaggi. Centralmente vi è rappresentato, all’interno di una prabha con sottostanti elefanti e leoni delle nevi, il Buddha storico Shakyamuni. A destra è ritratto il Bodhidsattva della compassione Avalokitesvara, mentre a sinistra, Amoghasiddhi, uno dei cinque Buddha trascendenti. Provenienza: Collezione privata, Milano, Italia

Base d'asta

Euro 1.500,00

...

Lotto N: 0146

Arte Himalayana

Rotolo tantrico in tessuto Nepal, XX secolo

38 x 297 cm

Rotolo dipinto raffigurante grafici tantrici e figura umana con chakra.

Base d'asta

Euro 120,00

...

Lotto N: 0147

Arte Himalayana

Thangka raffigurante divinità irata Tibet, XIX secolo

41 x 57 cm

Thangka di fattura popolare raffigurante una divinità irata, probabilmente una forma di Mahakala con i tre volti irati e sei braccia. L'assenza di attributi ne rende impossibile l'identificazione. La figura è accompagnata da cinque personaggi tra cui è possibile distinguere in basso il Buddha Trascendente Amitabha. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 300,00

...

Lotto N: 0148

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Padmasambhava Tibet, XIX-XX secolo

Grande thangka raffigurante il guru Padmasambhava ritratto con abiti monacali della scuola Gelug-pa e affiancato da due fiori di loto con i suoi due attributi: la spada ed il libro. Assiso su alto trono ed affiancato dai suoi due allievi principali. La pittura è realizzata con lumeggiature in oro.

Base d'asta

Euro 300,00

...

Lotto N: 0149

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Buddha Tibet, XVIII secolo

22 x 28 cm

Piccola ma raffinata thangka raffigurante il Buddha storico Sakyamuni seduto in padmasana, coronato da un'aureola blu e oro e circondato da tralci e boccioli di peonie. La sua mano destra tocca la terra nel gesto bhumisparsamudra, mentre la sinistra regge la ciotola patra. Lo affiancano i suoi due allievi principali Sariputra e Maudgalyayana. Alla base del trittico sono visibili offerte votive. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 400,00

...

Lotto N: 0150

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Amitayus Mongolia, XIX secolo

26 x 32 cm

Piccola thangka raffigurante il Buddha Trascendente seduto in padmasana con le mani giunte in grembo a reggere la fiala del nettare sacro kalasa. La figura è caratterizzata dalla pelle rossa, dalla corona a cinque punte e dai capelli sciolti sulle spalle. Ai quattro angoli della composizione sono raffigurati: il Buddha storico, il riformatore Tsongkapa, Usnisavijaya dalle tre teste e Tara Bianca con i suoi sette occhi. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 400,00

...

Lotto N: 0153

Arte Himalayana

Thangka raffigurante maestro della scuola Gelug-pa Tibet, XIX secolo

23.5 x 33.5 cm

Piccolo dipinto su tela raffigurante il riformatore seduto in padmasana su una base a fiore di loto singolo, la mano destra in vitarkamudra, la mano sinistra regge la ciotola delle offerte. I due tralci di fiori di loto reggono un vajra ed una stupa stilizzata. Nei due angoli superiori del dipinto sono raffigurati il Buddha storico ed Amitabha. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 400,00

...

Lotto N: 0154

Arte Himalayana

Thangka raffiguranteVajrapani Tibet, XIX secolo

28 x 44 cm

Thangka raffigurante la divinità irata Vajrapani. Attorniato da lingue di fiamme é ritratto qui nella sua tipica carnagione blu. É abbellito da gioielli e corona finemente dipinti in oro, tiene nella mano sinistra il Vajra mentre al collo porta un serpente in foggia di lunga collana e, legata in vita, una pelle di tigre. Sono presenti inoltre cinque ulteriori personaggi. In basso una variante a quattro braccia del Bodhisattva della compassione Avalokitesvara, e Manjushri, mentre in alto tre personaggi ecclesiastici di scuola Nyingma. Presente sul retro attivazione. Entro cornice.

Base d'asta

Euro 450,00

...

Lotto N: 0155

Arte Himalayana

Thanghka con mandala di Samantabhadra Tibet, XVIII secolo

54 x 87 cm

Thangka con al centro grande mandala dedicato al Buddha primordiale Samantabhadra. Decorato con fini intrecci fitomorfi e dettagli in oro, presenta un fiore di loto centrale a cinque petali al cui interno é ritratto il Buddha primordiale. La figura è qui caratterizzata dalla pelle blu, legata in yab-yum alla sua compagna ed é abbellita da gioielli e corona a cinque punte dorata. Su ogni petalo é inserito uno dei cinque Buddha trascendenti, anch’essi coronati, uniti in amplesso alla rispettiva consorte e identificabili ognuno dal rispettivo colore: Vairochana bianco, Amitabha rosso, Amoghasiddhi verde, Ratnasambhava giallo, Akshobhya blu. A chiudere esternamente la rappresentazione geometrica del mandala sono presenti tre aree circolari due delle quali decorate a petali e motivi vegetali, mentre la più interna vede rappresentati simboli del buon auspicio e chimere Makara. Esteriormente ed all’apice della composizione é ritratto il bianco Buddha primordiale Vajrasattva dotato di Vajra e campana Ghanta come attributi. Da notare la cornice della Thangka anch’essa dipinta e decorata con motivi a nuvola a simulare un broccato e con cartiglio rosso con simboli cinesi ben augurali e di lunga vita.

Base d'asta

Euro 650,00

...

Lotto N: 0156

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Vajrapani Tibet, XVIII-XIX secolo

30 x 45 cm

Pittura su tela arrotolata entro broccato coevo raffigurante la divinità irata della pioggia, rappresentato qui nella sua classica iconografia con il vajra nella mano destra, la collana di serpenti e le gambe in posizione pratyalidha. La figura principale è circondata da una moltitudine di personaggi tra cui arhat e seguaci della scuola dei berretti rossi (Sakya). Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 1.200,00

...

Lotto N: 0157

Arte Himalayana

Thangka raffigurate Dorje Drolo Tibet, XVIII secolo

39 x 54 cm

Bellissima Thangka raffigurante Dorje Drolo, una delle otto forme di Padmasambhava (Guru Rimpoche), in forma irata per sconfiggere gli spiriti maligni. La figura è qui ritratta circondata da un'aureola fiammeggiante ed in postura aggressiva con il corpo proteso al combattimento. Il suo aspetto si fa simile a quello delle entità a lui nemiche, i denti diventano aguzzi e la pelle scura. Usa come cavalcatura una tigra bianca che schiaccia un cadavere e tiene nella mano sinistra il phurba, mentre nella destra brandisce il vajra. Inserito in un paesaggio verdeggiante con montagne innevate in lontananza, è accompagnato da altri sei personaggi, alcuni dei quali allievi di Guru Rimpoche. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 2.000,00

...

Lotto N: 0158

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Vajrapani Sino-Tibet, XIX secolo

34.5 x 47.3 cm

Tempera su coton raffigurante la divinità entro aureola fiammeggiate. La figura reca un vajra nella sua mano destra ed un laccio nella sinistra.

Base d'asta

Euro 700,00

...

Lotto N: 0159

Arte Himalayana

Thangka raffigurante Avalokitesvara nella Terra Pura Potalaka Cino/Tibet, XVIII secolo

42 x 58 cm

Raffinata thangka raffigurante il bodhisattva della compassione nella sua variante a quattro braccia, Sadaksari-Lokesvara, arricchito da sfarzosi gioielli e dalla pelle bianca, porta nelle sue mani protese verso l'esterno il rosario mala ed un tralcio con un fiore di loto all'apice. Le altre, avvicinate al petto in posizione manidharamudra, racchiudono il gioiello dei desideri cintamani. Seduto con le gambe in posizione padmasana è inserito all'interno di una splendida pagoda dai toni bianco ed arancio contenente altri dieci personaggi in atteggiamento devozionale, mentre fuori dalle mura del palazzo, alcuni monaci parrebbero in pellegrinaggio diretti verso l'ingresso principale. Provenienza: Collezione privata Torino.

Base d'asta

Euro 2.000,00

...

Prima tornata 1-94 06/10/20

10:30

Seconda tornata 95-188 06/10/20

14:30

Esposizione

2 - 5 OTTOBRE
10-13; 15.30-18.30 (SABATO E DOMENICA INCLUSI).