ASTA 328 ARTE ORIENTALE (online)

Lotto N: 0372

Arte Indiana

Grande scultura in legno laccato
India, XIX-XX secolo

72.5 x 120.5 cm

Grande figura femminile stante su base circolare, colta in un passo di danza ed abbellita da gioielli.
Provenienza: Ex. collezione Adriano Moscatelli.

Base d'asta

Euro 350,00

...

Lotto N: 0373

Arte Indiana

Tre frammenti di fregi figurativi in pietra
India Settentrionale, XI secolo

9 x 23.5 x 10 cm

Raffiguranti due coppie di innamorati (mithuna) ed una figura in origine facenti parte di un contesto architettonico e figurativo più grande. Tutte le scene sono inquadrate da piccole colonne.
La figura singola ha le misure indicate.
Provenienza: Collezione privata Nord Italia, importate negli anni '70.

Base d'asta

Euro 480,00

...

Lotto N: 0374

Arte Indiana

Testa di Buddha in pietra in stile Gupta
India, V secolo o posteriore

25.5 x 34 x 22 cm

Testa raffigurante il Buddha storico in arenaria rossa ritratto con lineamenti ieratici. Presenta danni e restauri moderni sulla capigliatura.
Altezza sulla base: 44,5 cm

Base d'asta

Euro 480,00

...

Lotto N: 0375

Arte Indiana

Altorilievo in pietra scura
India Nord-Orientale, XVII secolo (?)

13 x 57.5 x 13.5 cm

Frammento di fregio in pietra scura, scolpito a ritrarre una figura erotica discinta e in atteggiamento lascivo. Figure simili si trovano comunemente sulle pareti esterne dei templi a simboleggiare la necessità di abbandonare i desideri carnali prima di progredire verso l'interno del santuario.

Base d'asta

Euro 750,00

...

Lotto N: 0376

Arte Indiana

Stele in pietra scura in stile Pala raffigurante Buddha

24 x 46 x 8.5 cm

Stele indiana raffigurante il Buddha storico stante, affiancato da quattro personaggi secondari e due piccoli oranti, forse committenti, sulla base.

Base d'asta

Euro 750,00

...

Lotto N: 0377

Arte Indiana

Scultura jain in arenaria raffigurante Tirthankara
India Nord-Occidentale, XVIII secolo

40 x 67 x 16 cm

Altare raffigurante, in posizione centrale, uno dei ventiquattro Tirthankara, probabilmente identificabile con Suvidhinath Swami oppure Puspadanta grazie alla testa di Makara raffigurata nel drappo sulla seduta. La figura principale è circondata da sei personaggi secondari e due elefanti all'apice, le cui proboscidi reggono una ghirlanda sopra una cupola finemente ornata.

Base d'asta

Euro 1.200,00

...

Lotto N: 0378

Arte Indiana

Bassorilievo in pietra raffigurante Lakshmi
India Nord Occidentale, XII secolo

39.5 x 48 x 16 cm

Frammento di fregio architettonico raffigurante la divinità seduta in posizione rajalilasana ed abbellita da gioielli. La figura presenta quattro braccia, le posteriori recano due fiori di loto come attributo.

Base d'asta

Euro 1.500,00

...

Lotto N: 0379

Arte Indiana

Stele in clorite raffigurante Rama
India Centro-Orientale, XII secolo (?)

31.5 x 55.5 cm

Raffinata stele scolpita in pietra scura con Rama in posizione centrale, stante, identificato per la presenza della faretra. La figura principale è circondata da una moltitudine di piccoli tempietti disposti sulla prabha in stile jain e contenenti i 10 avatar della divinità vedica Vishnu. Rama stesso è il settimo avatar di Vishnu, ovvero la forma di principe umano che la divinità assume per sconfiggere il demone Ravana.
La breve iscrizione incisa sul retro recita: RĀJA YAMA DĀSA JĪ , ovvero un'iscrizione dedicatoria di ambito Vishnuita.
Per un esemplare comparativo si veda Vishnu e Lakshmi conservato presso il Matsuoka Museum of Art, Tokyo, Japan, Acc. n. 1080071.
Provenienza: Antica Collezione Privata romana, verbalmente riferito che il lotto sia stato acquistato sul mercato antiquario europeo nei primi anni '50.

Base d'asta

Euro 2.800,00

...

Lotto N: 0380

Arte Indiana

Testa in arenaria rossa
Transizione Kushana-Gupta, India settentrionale, III-IV secolo

18.5 x 28.5 cm

Importante testa in arenaria rossa raffigurante volto dall’espressione sorridente e dai tratti aggraziati. É abbellita da un alto copricapo a elmo, sovrastato da un decoro a ventaglio.
Da notare anche i due grandi orecchini circolari che adornano i lobi allungati.

Collezione privata, Milano, Italia

Base d'asta

Euro 3.800,00

...

Lotto N: 0381

Arte Indiana

Altorilievo in arenaria raffigurante una danzatrice (apsara)
India Centrale, dinastia Chandela, XI secolo

31.5 x 69 x 20 cm

Frammento di scultura raffigurante uno spirito femminile semi divino danzante. La figura è adorna di lussuosa gioielleria, nella sua mano sinistra regge uno strumento musicale tondeggiante, forse un cembalo o un tamburo, mentre la destra raggiunge la testa durante la danza.
Dal IX secolo Apsaras simili a questa diventano soggetti comunemente rappresentati nelle fasce intermedie della decorazione esterna di templi e santuari dell'India Settentrionale e Centrale.
Raffigurazioni della figura umana fanno parte della decorazione architettonica indiana dal I secolo d.C.. Sotto il dominio dell'impero Gupta l'arte scultorea raggiunge una propria autonomia e dignità artistica, nonchè uno stile distintivo che si diffonde con un certo grado di unifomità su un vasto territorio del subcontinente. Dopo la caduta dell'impero Gupta (VI secolo) cominciano ad emergere gli stili regionali che raggiungono nell'undicesimo secolo, differenze apprezzabili tali da permettere di definirne l'origine. La scultura in esame è caratterizzata dalle rotondità di fianchi e petto, dai deliziosi dettagli della gioielleria, dalla pienezza del viso e dalla serenità dello sguardo.
Per un esemplare comparativo si veda Vishakha N.Desai, Mason Darielle, Gods, Guardians, and Lovers. Temple Sculptures from North India A.D. 700-1200, cat. 12, pp. 158-159.
Provenienza: Antica Collezione Privata romana, verbalmente riferito che il lotto sia stato acquistato sul mercato antiquario europeo nei primi anni '50.

Base d'asta

Euro 2.800,00

...

Lotto N: 0382

Arte Indiana

Coppia di grandi cavalieri in legno rivestito in lastra ottone e rame
India, Rajasthan, XIX secolo

105 x 133 cm

Coppia di impressionanti sculture, quasi a grandezza naturale, raffiguranti dei cavalieri dall'aspetto tipicamente Rajasthano in sella ai loro destrieri. Sculture di questo tipo si trovano più comunemente in legno policromo e venivano probabilmente impiegate come decorazione nei palazzi nobiliari.
Provenienza: Collezione privata Vicenza, Italia.

Base d'asta

Euro 4.500,00

...

Base d'asta

Euro 50,00

...

Lotto N: 0384

Arte Indiana

Gruppo di cinque oggetti in legno
India, XIX secolo

45.5 cm

Il lotto include: due porta candele, due timbri batik ed un vassoio quadrato.
Il più alto ha le misure indicate.

Base d'asta

Euro 10,00

...

Lotto N: 0385

Arte Indiana

Due spargi sementi in legno
India, XIX secolo

16.5 x 12.5 cm

A sezione circolare, mostrano cospicue tracce di policromia.

Base d'asta

Euro 10,00

...

Offerta corrente

Euro 50,00

...

Lotto N: 0387

Arte Indiana

Pestello decorato con teste zoomorfe
India, XIX secolo

35 x 29 cm

Decorato con testa leonina e di elefante.

Base d'asta

Euro 70,00

...

Lotto N: 0388

Arte Indiana

Coppia di oggetti rituali in legno laccato
India Settentrionale o Centro Asia, XIX-XX secolo

15 cm

Uno a forma di teiera, l'altro in forma di uovo.

Base d'asta

Euro 80,00

...

Lotto N: 0389

Arte Indiana

Lotto composto da piatto sbalzato, portaturbante e scatola in bronzo.
India e Levante, XIX secolo

28.5 x 73 x 16.5 cm

Include: una mensola porta turbante levantina in legno intarsiato in madreperla; una scatola porta pan in bronzo ed un piatto sbalzato con fiori.

Base d'asta

Euro 150,00

...