Lotto N: 358

GIOVANNA GARZONI (1600 - 1670)

Attribuito a. Natura morta con alzata in metallo, pesche, cavalletta e pere.

29.5 x 22 cm

Tempera su pergamena applicata su tavola

Tipologia oggetto Opere su carta

Dipartimento ARTE ANTICA E DEL XIX SECOLO

Periodo Arte antica

Descrizione

L'opera è accompagnata dall'expertise a cura di Maurizio Marini.

Il dipinto qui presentato è riferibile alla produzione della pittrice e miniaturista Giovanna Garzoni ( Ascoli Piceno 1600-1670).
Poco sappiamo della sua formazione artistica in età giovanile, mentre sono ben documentati i suoi vari soggiorni, a Venezia viaggiò prima dei suoi trenta anni e a Napoli trovò la protezione del vicerè Fernando Afan de Ribera Enriquez III. A Firenze eseguì diverse opere per Ferdinando II de Medici, mentre a Roma ricevette un eccezionale riconoscimenti come Accademica di San Luca; dal 1632 al 1637 fu a Torino, e in questi anni la pittrice eseguì dipinti sacri, mitologici, ritratti e nature morte. A mio giudizio la pergamena oggetto delle presenti note va collocata come periodo di esecuzione proprio al soggiorno torinese.
Qui deve aver assimilato modelli di nature morte presenti nel nord Italia in particolare a Fede Galizia.
Bibliografia di riferimento: Gerardo Casale, Giovanni Garzoni, insigne miniatrice, 1600-1700, Jandi Sapi Editore, Milano 1991, pp. 52-55; 16-19;
Luigi Salerno, La natura morta italiana 1560-1805, Ugo Bozzi Editore, Roma 1984, pp. 58-61.

Base d'asta: Euro 6.000,00

Venduto a: Euro 6.000,00

Stima: Euro 6.000,00 / 8.000,00

genericTitle

Le richieste verranno inoltrate al nostro partner per le spedizioni (http://www.urbandocks.com) che è una azienda esterna e sarà responsabile dell'ulteriore svolgimento del rapporto

Qualora desideraste un diverso corriere potete scrivere a spedizioni@capitoliumart.it


Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, La informiamo che la società CAPITOLIUM ART S.R.L. ha improntato le proprie attività in modo da offrire la massima tutela dei dati personali che lei ci fornirà, sia verbalmente che per iscritto, anche attraverso strumenti informatici.

Si tratta dei dati necessari alla gestione del rapporto con CAPITOLIUM ART S.R.L., tra i quali, a titolo esemplificativo: dati anagrafici, copia della carta d’identità, recapiti, informazioni contabili e commerciali, eventuali riferimenti bancari, ecc.

 

Trattiamo i Suoi dati esclusivamente ai fini dell’instaurazione e della continuazione del rapporto contrattuale, presente o futuro, e degli obblighi da esso derivanti. I Suoi dati potranno essere trattati per adempiere agli obblighi previsti dalla normativa nazionale e comunitaria, nonché per far valere diritti, anche da parte di terzi, in sede stragiudiziale, giudiziale, arbitrale, ammnistrativa, ecc., nel rispetto delle limitazioni normative.

I dati potranno essere da noi comunicati a terzi con finalità di consulenza, a società di assicurazione e a fornitori di servizi, quali, a titolo esemplificativo, servizi bancari, finanziari, contabili, di consulenza fiscale e di controllo, dell’arte, nonché, potranno essere comunicati nell’ambito di obblighi derivanti da normative nazionali o comunitarie, a enti locali ed altri enti pubblici. In caso di contestazioni da parte degli acquirenti, dei committenti, degli artisti o di qualsiasi soggetto terzo, i Suoi dati, inoltre, potranno essere ad essi comunicati.

 

I suoi dati personali saranno conservati per il tempo necessario alle finalità del rapporto contrattuale in essere o per non più di dieci anni. I dati potranno essere conservati per un periodo superiore se ciò è imposto dalle disposizioni normative o se ciò risulta necessario per far valere diritti, anche da parte di terzi.

 

Premesso che tali dati saranno utilizzati esclusivamente in funzione della finalità descritte, Le comunichiamo che l’opposizione al trattamento o il mancato conferimento di taluni dati potrebbe rendere impossibile l’esecuzione del contratto e la continuazione del rapporto. Ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, tramite richiesta da far pervenire a CAPITOLIUM ART S.R.L. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca.

 

In ogni momento Lei potrà chiedere, fermo restando quanto sopra detto in riferimento al mancato consenso e alla revoca del consenso, di esercitare i suoi diritti come previsto dal Regolamento europeo in materia di privacy, compresi quindi l’accesso ai dati personali trattati, la richiesta di procedere alla loro rettifica o cancellazione, alla limitazione del trattamento, l’opposizione al trattamento, nonché quello di proporre reclamo al Garante della Privacy, il cui modulo è reperibile sul sito www.garanteprivacy.it.

 

Titolare del trattamento è CAPITOLIUM ART S.R.L., con i seguenti contatti:

Sede: Brescia, Via C. Cattaneo 55

Telefono 030 2072256

E- mail info@capitoliumart.it